Corso AggiornaMenti 2020

AggiornaMenti è il corso di formazione e aggiornamento promosso dall’INFN dedicato alla didattica della scienza con metodologia hands-on, rivolto ai docenti di materie scientifiche delle Scuole Secondarie di Primo grado.

I Laboratori Nazionali di Frascati organizzano una scuola estiva della durata di tre giorni, strutturata in lezioni frontali e sperimentali sotto la supervisione dei Ricercatori. I temi proposti sono stati scelti per essere il più vicino possibile alle esigenze degli insegnanti in relazione ai potenziali interessi delle ragazze e dei ragazzi. Ogni attività è pensata per essere realizzata nel contesto classe, con proposte riproducibili con attrezzatura low-tech facilmente reperibile.

I Laboratori Nazionali di Frascati vantano una tradizione ventennale nell’ambito della disseminazione scientifica che annovera molteplici collaborazioni con i docenti e con le scuole di ogni ordine e grado.

Durata: 3 giorni

Giorni: 1 – 3 luglio 2020, dalle 10.00 alle 17.30

Docenti: B. Sciascia, M. Giordano e S. Bertelli

Numero massimo di partecipanti: 40.

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione per un totale di 21 ore.

La quota di registrazione è di € 100,00. Per i Docenti supplenti è prevista una tariffa agevolata (scrivere a info.incontri@lists.lnf.infn.it)

  • PROGRAMMA
  • REGISTRAZIONE
  • INFORMAZIONI
Mercoledì 1 luglio
10.00 – 10.30 Benvenuto e presentazione programma
10.30 – 11.30 Metodo scientifico  [Lezione, Barbara Sciascia]

Breve introduzione al metodo scientifico (solo apparentemente facile da definire) a come poterlo presentare in classe; spunti per trasformarlo da “argomento di lezione” a “metodo di lavoro” per tutti e tre gli anni di corso.

11.45 – 13.30 Meteo [Laboratorio, Susanna Bertelli]

Verranno proposti semplici esperimenti per studiare l’aria e i fenomeni meteorologici, e per costruire alcuni degli strumenti del meteorologo. Verranno fornite indicazioni sufficienti a riprodurre gli esperimenti in classe.

14.30 – 17.30  Micro:Bit [Laboratorio, Marco Giordano]

Micro:Bit (https://microbit.org/) ideato dalla BBC nel 2015, è un piccolissimo computer programmabile pensato sia per coinvolgere direttamente i ragazzi nella scrittura di software costruendo “nuove cose” (invece di essere solo utenti passivi) sia per rendere l’insegnare e l’apprendere più facili e divertenti.

Giovedì 2 luglio
10.00 – 11.30 Terremoti [Laboratorio, Susanna Bertelli]

Dopo una breve introduzione ai fenomeni sismici, verranno proposti semplici esperimenti per capire come si propagano i terremoti e come misurarne l’intensità. Verranno fornite indicazioni sufficienti a riprodurre gli esperimenti in classe.

11.45 – 13.30 Onde e vento [Lezione, Alessandro Stecchi]

Spiegazioni, racconti, aneddoti,… su fenomeni legati alle onde e al vento. Una carrellata di informazioni interessanti di per sé ma anche adatti a essere presentati in classe  per coinvolgere gli studenti nello studio dei fenomeni climatici.

14.30 – 17.30 Bufale scientifiche [Laboratorio, Stefano Marcellini]

Capire come e perché funzionano le bufale (o fake news); esercitazione pratica con i partecipanti analizzando insieme quanto si trova in rete; suggerimento/elaborazione di percorsi da fare/costruire con le classi.

Venerdì 3 luglio
10.00 – 11.30 Big Bang [Lezione, Barbara Sciascia]

Uno dei grandi successi della fisica moderna, raccontato con rigore ma a un livello adatto agli studenti delle medie; può fare da raccordo a molti argomenti toccati a scuola; verranno forniti spunti e materiali da riproporre in classe.

11.45 – 13.30 Luce [Laboratorio, Susanna Bertelli]

Esperimenti sull’ottica geometrica (leggi della riflessione e della rifrazione) e il funzionamento e la costruzione di alcuni strumenti ottici. Caratteristiche dello spettro elettromagnetiche e possibili applicazioni.

14.30 – 16.00 Suono [Laboratorio, Susanna Bertelli]

Esperimenti per introdurre il suono e le sue caratteristiche, in particolare di propagazione, e possibili applicazioni nei vari campi della fisica.

16.00 – 17.30  App scientifiche [Laboratorio, Marco Giordano e Barbara Sciascia]

I cellulari sono considerati a torto o a ragione i maggiori “fattori distraenti” per i pre-adolescenti. Esistono però molte App che li rendono strumento di scoperta e apprendimento. Esamineremo e proveremo insieme alcune App disponibili gratuitamente suggerendo esercizi e sfide da proporre in classe.

 

Termini di registrazione e pagamento:

Gli iscritti riceveranno conferma di partecipazione e le istruzioni con le modalità di pagamento. Solo a seguito della regolarizzazione la partecipazione si intenderà garantita.

Registrazione

Si può effettuare il pagamento tramite la Carta del Docente oppure tramite bonifico bancario.

Certificazione:
Attestato di partecipazione. L’INFN è ente accreditato per la formazione in base al Decreto Ministeriale 10 luglio 2000, n. 177 art. 1.

Come arrivare ai LNF

Hotel convenzionati

Hotel Antica Colonia

Villa Mercede 

 

Per qualsiasi informazione rivolgersi alle referenti del corso:

Sara Arnone, Debora Bifaretti, Elisa Santinelli

info.incontri@lists.lnf.infn.it