CACCIATORI DI NEUTRINI

CACCIATORI DI NEUTRINI

notte-europea-ricercatori-2015

Incontro con l’Autrice del libro “Il fantasma dell’universo, che cos’è il neutrino” (Carocci editore, 2015) Lucia Votano

25
SET
2015

icon-userLUCIA VOTANO (INFN-LNGS)
icon-pushpinINFN-LNF, Auditorium B. Touschek 
icon-time17:30 (durata: 1h + domande)

Ben prima della luce, a un decimillesimo di secondo dal Big Bang, i neutrini sono apparsi nell’universo. Dopo un secondo il brodo primordiale si era raffreddato abbastanza da consentire loro di muoversi liberi e ancora oggi, dopo quasi quattordici miliardi di anni, sono numerosissimi. Ma che cosa sono i neutrini? Elusivi come fantasmi, camaleontici, viaggiano indenni attraverso la materia arrivando dritti sino a noi dagli angoli più remoti e nascosti dell’universo. Gli scienziati che li studiano hanno costruito enormi rivelatori in laboratori sotterranei o in luoghi estremi come i ghiacciai polari o le profondità marine. Seguendoli nei vari laboratori per illustrare le caratteristiche dei neutrini percorreremo un “Gran Tour” scientifico a caccia di neutrini.

pdf_logo Download slides
ABOUT THE SPEAKER

Lucia VotanoLUCIA VOTANO

Fisico, è stata dal 2009 al 2012 Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), prima donna a ricoprire tale incarico. Il laboratorio, situato sotto la montagna abruzzese, è il più grande laboratorio sotterraneo del mondo ed è sede di esperimenti di rilevanza internazionale per la ricerca della materia oscura dell’Universo e per lo studio dei neutrini.
Dirigente di Ricerca associata all’INFN svolge l’attività di ricerca nel campo della fisica astroparticellare, un settore alla congiunzione tra astrofisica, cosmologia e studio delle interazioni fondamentali delle particelle elementari.
Ha partecipato alla realizzazione di esperimenti al CERN, al laboratorio DESY a Amburgo, Germania, successivamente al Laboratorio del Gran Sasso e attualmente all’esperimento JUNO da costruire in Cina. E’ membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università Degli Studi Roma Tre per il triennio 2013-2016. E’ componente del Consiglio Scientifico dell’ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. E’ Coautore di più di 290 articoli scientifici pubblicati su Riviste Internazionali. E’ stata Professore incaricato di Fisica Generale presso l’Università di Urbino.
E’ stata membro, in rappresentanza dell’Italia, dello Strategy Group del CERN e dello Scientific Advisory Committee per il coordinamento europeo della fisica astroparticellare. Nell’Aprile 2010 è stata insignita dal Presidente della Repubblica dell’onorificenza di Commendatore al merito della Repubblica Italiana.
Le sono stati conferiti vari premi tra cui il Premio Minerva, il Premio Guido Dorso, il Premio Internazionale NordSud, il Premio Calabria, il Premio Artemisia 2012. Ha recentemente pubblicato nella Collana La Città della Scienza dell’editore Carocci un libro di divulgazione scientifica dal titolo “Il fantasma dell’universo, che cos’è il neutrino”.

Recensioni: